Te l’avevo detto: Il diritto – dovere al feedback


Editoriale di  Carlo Romanelli

Non vi dà fastidio quando scrivete a qualcuno e non vi risponde?

Quando qualcuno vi sollecita a fare, dire, scrivere, inviare, cose con la massima urgenza, e poi non vi risponde?

Non vi crea disagio quando qualcuno vi chiede un progetto e poi non vi dice più nulla?

E quando li richiamate vi dicono che “erano molto impegnati”?

Ogni sistema economico si basa su regole di economia sociale, modi di relazionarsi, e quando cambiano i paradigmi economici cambiano anche le regole di economia sociale. Prima della grande crisi rispondere era una regola di economia sociale, poi è cambiato tutto, compreso il diritto – dovere al feedback.

Per alcuni, non rispondere è diventato un modo di affermare il loro potere. Magari gli stessi che seguono Daniel Goleman e si dichiarano seguici dell’intelligenza emotiva.

Non vi dà ancora fastidio?

Nel 2010  abbiamo raccontato come, troppo spesso, chi acquisisce potere si sente autorizzato a non dare il feedback, ma a pretenderlo!

Vi riproponiamo l’articolo dove si descrivono gli effetti organizzativi di una buona comunicazione attenta alle relazioni, che comprende il diritto – dovere al feedback.


  Leggi anche

  • Feedbackless

    Editoriale nr 11 – Maggio 2010

  • Si può dire al capo …

    Editoriale nr 13 – Settembre 2010

  • Thank you, grazie !

    Editoriale nr 46 – Agosto 2013




Fondata nel 1997 da Carlo Romanelli, Marco Berti e Cristiana Palmieri, oggi Net Working  è una consolidata boutique di consulenza e formazione aziendale.  Il  partner  ideale per aziende pubbliche e private  che  vogliono intraprendere percorsi di sviluppo organizzativo, cambiamento culturale e integrazione tra le persone, orientati al successo ed al benessere.